lunedì 31 marzo 2014

un accenno di emozione

scaturita dall'iniziativa di Sonia per la Sinergia di febbraio - qui il suo post;
è stato davvero emozionante vedere tutti questi lavori scaturiti da emozioni liberate da altre persone..davvero una bellissima iniziativa!:-)

Ecco l'emozione che ho liberato io per Flavia ( qui  il suo post ), direttamente da Innuendo dei Queen..


..mi girava questa bellissima frase in testa..provavo a pensare ad altro, ma lei tornava..:-) anche se mancava qualcosa per comunicarne l'emozione..
poi, il prezioso suggerimento dell'Angela - di completare con la domanda

"Tu chi/cosa vuoi essere?"

e finalmente la mia emozione, timbrata su una PL card neutra, è potuta partire :-)

Ecco invece l'emozione che ho ricevuto da Elena B., bellissima nel significato e nella forma


e...così incredibilmente adatta a me.
Quando l'ho ricevuta, sono rimasta davvero colpita..in questo periodo infatti mi è capitato spesso di pensare a quanto il disegno fosse una parte fondamentale della mia vita, da quanto lo sia stato da sempre..e da quanto tempo purtroppo, l'ho messo da parte...

In più, questa frase mi fa pensare all'importanza che ha per me, l'essere responsabile delle mie scelte, anche se comportano piccoli o grandi rischi, anche se le conseguenze non si possono cancellare..

e allora ecco che, dopo giorni di stallo e distrazione creativa, sono tornata al nocciolo e, di getto, ho buttato giù un autoritratto a penna..incompleto, imperfetto e pieno di errori, prospettici e non solo..ma-chissenefrega, sono io!
Sono io con la mia faccia, con i miei lineamenti imperfetti, sono io con la mia espressione, che porta il segno delle mie esperienze e delle mie scelte.
Punto e basta.

Per ora mi fermo qui, ma l'idea è di inserire questo schizzo, di cui posto al momento un dettaglio, in un contesto più articolato, che devo ancora elaborare..


..e ripenso alla migliore fra i professori di figura disegnata, Chiara Mantovani, che mi ha insegnato che l'unico vero modo per imparare a disegnare è con la matita "F" e SENZA gomma :-).

Grazie ancora a Sonia per l'iniziativa, e grazie a Elena per le emozioni che ha scatenato.

sabato 22 marzo 2014

e per la sinergia di marzo...



ricordi, emozioni e i mitici Peanuts!!!!
come, dove e perché?????
Qui, sul blog di Daniela tutte le info :-D!!!

giovedì 20 marzo 2014

brutto mostriciattolo cattivo :-)

Se siete appassionati di fantascienza conoscerete sicuramente Lovecraft e il suo Cthulhu.. 
io ne ho realizzata una versione sconvolgentemente terrificante per un caro amico fantascientista praticante:-)

Intorno al viscido e tentacoluto creaturo, girano molte delle nostre reciproche prese in giro.. e quindi, eccolo qui! :-)


Un Cthulhu da scrivania, pensato per decorare un fermaglio clip a molla..





Lasciandovi alle prese con questo sguardo feroce ed inquietante, vi rimando al blog di Scrap Dreams, a vedere qual'è il challenge che mi ha ispirata!


mercoledì 19 marzo 2014

...and the Readers are...

Ciao a tutti! :-)
con l'aiuto della mia preziosissima assistente, ho provveduto a sorteggiare le due fortunate lettrici che riceveranno un libro come prossimo step dell'iniziativa lanciata da Chiara (qui il mio post in cui presentavo i due libri);
ma..procediamo!

fase 1 - Preparazione dei nomi, con libro prescelto


fase 2 - Chiusura dei bigliettini


fase 3 - Scelta del primo bigliettino, con tentativo di assaggio dello stesso


fase 4 - Scelta del secondo bigliettino, tramite velocissima zampata..


e.........
rullo di tamburi.....
una fugace contemplazione delle zampotte della felina......

e...


    TA - DA! 

  Congrats a
  SANDRA
 -ci vediamo per un caffè da Romeo ;-)?-
   e 
  ERIKA
-aspetto il tuo indirizzo :-)!-

I segnalibri sono pronti e fotografati..ma non vorrei rovinare la sorpresa, quindi per ora mistero :-)..

Buona lettura!!!!!!! :-D







martedì 11 marzo 2014

RI-LEGGIMI ep. 2 ! :-)

Vi ricordate l'iniziativa lanciata da Chiara?


Io sono la fortunella che è stata estratta per ricevere il libro al primo turno, ed ecco che diversi giorni fa, ma tanti, ho trovato questo invitantissimo pacchettino libroso nella casella della posta


Il libro contenuto era quello da me scelto fra quelli proposti da Chiara


e dentro al libro un delizioso segnalibro handmade fatto da lei :-)



Ora con l'occasione di questo post, io lancio la seconda puntata di questa bellissima iniziativa e chiedo a voi divoratrici e divoratori di libri di esprimere una preferenza fra il libro da me ricevuto e quello da me scelto, ovvero 


Un libro che io trovo meraviglioso, pieno di semplice verità, di poesia, di riflessione e di umorismo..
un libro di cui avevo già parlato qui ma del quale ho scelto di far viaggiare una copia nuova appena acquistata (quella che ho letto io è un'edizione vintage di Carlo), e che so già a chi regalare al rientro definitivo dei libri nei ranghi :-)

Quindi, ricapitolando: commentate per partecipare, esprimendo una preferenza per uno dei due libri 

ENTRO MARTEDI' 18 MARZO

io provvederò a sorteggiare i nominativi di due destinatari a i quali spedirò il libro scelto con modalità piego di libri, provvisto di segnalibro handmade :-)!

Vi rimando cmq al  post di Chiara per tutti i dettagli!

e...partecipate numerosi!!!!!!! :-)



lunedì 10 marzo 2014

...un modello d'eccezione..

..per una card fatta in ritardissimissimo per il compleanno di..?
Chi indovina? :-)


Siiiiii, per la mia amicollega! :-)

Infatti la sfida di oggi di Scrap dreams mi ha dato il là per realizzare una card ad hoc per lei, e dato che di soggetti canini fra timbri e materiale scrap vario, ne girano pochi (e i pochi ce ci sono, sono molto lontani dal levriero style), ho ripreso in mano la mia arruginita matita e, dopo uno studio fatto su varie foto, ho cercato di realizzare un ritratto dell'adorabile Julius :-)!

Ecco la documentazione visiva di alcune fasi e..la dimostrazione del fatto che raramente realizzo le cose rimanendo fedele all'idea primaria...:-D




..finalmente la card ha cominciato a prendere forma..


..ed ecco qualche dettaglio :-)


Il banner e il cappellino sono rivestiti con vari washi, il bubu (:-)!) è colorato con le matite acquerellabili, che però ho scelto di non acquerellare..


e quindi, eccezionalmente, invece di miao - bau! :-)

sabato 1 marzo 2014

Pratical madness!

..un concetto in cui mi ritrovo appieno :-) e soprattutto, il titolo della mostra tenuta alla Triennale di Milano in onore del centenario di nascita di Piero Fornasetti, un artista incredibile e sorprendente..le cui opere mi hanno attratto in una spirale di odi et amo dalla prima volta in cui le ho viste..in un articolo della rivista Casa Facile .. perché, parafrasando Melanie Griffith/Tess McGill in Una donna in carriera: "non si sa mai da dove può venire una buona idea" e quindi..non si sa mai dove puoi incontrare un grande artista :-).
L'odi et amo è diventato gradualmente un amo e basta!

La mostra è stata interessantissima e visitandola, si aveva la sensazione di essere passati attraverso lo specchio..

A questa mostra ho scelto di dedicare il LO per la nuova sfida di Scrapdreams (correte a vedere qual'è il requisito!!!), e ho cercato di rendere lo spirito e lo stile dell'artista



..dettaglio del titolo..


e svariati altri dettagli :-)




..pensavo..che di Fornasetti mi colpisce, oltre alla festa per gli occhi costituita dalle sue opere, la grazia e la leggerezza..una simpaticissima ironia e la capacità di ridere e sorridere di tutto, unita al coraggio di essere quello che si è...
..e naturalmente, la follia pratica!
Per cui, auguro un po' di follia pratica a tutti! :-)